Luise Heyer

Attore

PR & Commercial
Non mi sono ancora persa in un ruolo, ma mi colpisce di tanto in tanto che qualcosa dei ruoli rimanga senza che me ne accorga. Lavoro con la mia anima, con la mia esperienza. Alla fine, al corpo non importa se le cose le ha realmente vissute o le ha rappresentate/provate nel ruolo. Ricorda la sensazione. Ogni tanto salta fuori qualcosa, ma di solito lo capisco da sola prima che me lo debba dire qualcun’altro.

Chi siamo

Luise Heyer iniziò il suo primo impegno teatrale allo Schauspiel Dortmund e fu premiata come "migliore attrice della stagione". Nel 2011 segue il suo debutto cinematografico in WESTWIND di Robert Thalheim. Il suo talento per ruoli profondi e sensibili è dimostrato dalla sua vita cinematografica: JACK di Edward Berger, HÄRTE di Rosa von Praunheim, FADO di Jonas Rothlaender. Per la sua profonda interpretazione della madre depressa di Hape Kerkeling in DER JUNGE MUSS AN DIE FRISCHE LUFT, il film di maggior successo del 2019, ha vinto il German Film Award e il Bambi. Per l'incarnazione di "Liv" nel dramma cinematografico DAS SCHÖNSTE PAAR di Sven Taddicken, è stata nominata, come "Miglior protagonista femminile". Nel 2021 sarà protagonista di 4 produzioni cinematografiche in GENERATION BEZIEHUNGSUNFÄHIG di Helena Hufnagel, NAHSCHUSS di Franziska Stünkel, JGA di Alireza Golafshan e LAURAS STERN di Joya Thome.

it_ITItalian